16. 10. 17
posted by: mie

Organizzare un evento è un’esperienza importante, emozionante e gratificante, attenzione però a non sottovalutarlo né sopravalutarlo: se da un lato è infatti indispensabile affrontare l’organizzazione di un evento con la massima serietà e cura, dall’altro è altrettanto vero che spesso l’investimento di costi e di tempo è minimo rispetto al possibile ritorno.

16. 09. 08
posted by: mie

COS’E’ UN EVENTO?

Lasciando un attimo da parte le definizioni didascaliche da manuale di marketing, proviamo a definirlo attraverso le sue caratteristiche, quelle peculiarità imprescindibili che lo distinguono e identificano come tale.

16. 05. 30
posted by: mie

Parlare di ecosostenibile è ormai all’ordine del giorno, ma quanti eventi possono dirsi veramente tali?

La sostenibilità può essere un grande vantaggio tanto per gli organizzatori di eventi, perché influiscono positivamente sul budget e sul prestigio del marchio, cosi come per i partecipanti, che possono vivere in modo migliore l’esperienza con una maggior consapevolezza dell’ambiente.

16. 09. 13
posted by: mie

La parola evento può suggerire numerose accezioni, spaziando tra contesti differenti e situazioni di varia natura, accomunate tuttavia da due fattori senza i quali un evento, per l’appunto, non potrebbe essere definito tale: la condivisione e il coinvolgimento. Per far sì che entrambe le missioni siano portate a compimento, è necessario rispondere adeguatamente alle esigenze del proprio target, attivarsi in caso di crisi, diffondere e comunicare al meglio il progetto da trasformare in evento.

16. 09. 05
posted by: mie

Come dicevamo poco tempo fa ... tutta la vita è evento? 

Ne siamo letteralmente invasi e sempre più sono un momento che segna la nostra quotidianità.

16. 05. 27
posted by: mie

Se vi piace o comunque vi capita di partecipare a meeting, corsi o eventi in genere, scommetto che ciascuno di voi abbozza sempre un sorriso quando riceve un omaggio al termine della giornata.

Durante un evento è importante lasciare ai partecipanti qualcosa di utile e accattivante allo stesso tempo. Invece di ringraziarli della presenza con oggetti casuali o banali, offri loro qualche gadget tecnologico che possano usare anche in futuro.

Qualche spunto?

16. 09. 12
posted by: mie

A seconda del tipo di evento che si vuole realizzare, i soggetti interessati possono cambiare ma, di fatto, si parte sempre da una base che è caratterizzata dalla società, se si tratta di un ente privato, o dall’ente, se si tratta di un’organizzazione pubblica, che demandano ad un apparato al loro interno o a una società esterna la progettazione dello stesso.

16. 08. 29
posted by: mie

 

Negli ultimi anni gli eventi hanno assunto sempre di più un ruolo significativo nella vita di ciascuno di noi e nel nostro tempo libero. Il tempo libero, inteso come momento personale, non lavorativo, lontano da ogni tipo di costrizione, da trascorrere con amici e parenti, viene vissuto come momento di aggregazione e ricerca di emozioni forti, all’insegna del divertimento, dello  svago e, perché no, alla ricerca magari della tanto  decantata felicità.

16. 05. 25
posted by: mie

Cosa rende speciale un eventplanner? Saper pensare ad ogni dettaglio e prevenire, per quanto possibile, le necessità degli ospiti.
Ma quando siamo noi a partecipare ad un evento? Siamo pronti agli imprevisti, ad esempio, che riguardano i nostri smartphones?

Nel corso di una conferenza o di una fiera, i partecipanti dipendono dai loro dispositivi portatili. Naturalmente, questo significa una lotta costante con l'indicatore della batteria. Ecco alcuni consigli per risparmiare la batteria: