Il tuo evento è sicuro?

16. 04. 06
posted by: mie

La sicurezza dei partecipanti a un evento ha più che mai la priorità.

E' un tema che in quache modo appartiene ad un livello superiore, dove non sono possibili sconti e risparmi. In tal senso le tecnologie messe in campo dagli organizzatori hanno un ruolo di primo piano nel rendere gli incontri più sicuri.

Controllo degli accessi

Nella maggior parte degli eventi, la procedura di accesso ad uno spazio consiste semplicemente nel presentare un badge ad una guardia di sicurezza. I badge, tuttavia, possono essere rubati o contraffatti. Basta anche una guardia svogliata o poco attenta e qualche furbetto potrebbe avere campo libero.

Ci sono tuttavia diversi modi per rafforzare il controllo degli accessi e per rendere, di conseguenza, un meeting più sicuro:

la tecnologia a radiofrequenza (RFID) utilizzata all’ingresso può leggere una sorta di distintivo cartaceo e rilevare immediatamente se ne è stato denunciato il furto. Se usato in modo appropriato, può concedere o negare l'accesso a un visitatore senza l'uso di uno scanner portatile;

gli RFID o i braccialetti con codici a barre sono più difficili da contraffare rispetto ai distintivi di carta: una volta attivato, ogni braccialetto è associato ad un profilo attraverso un numero ID univoco, che trova una corrispondenza sul chip RFID o nei codici a barre.

Le credenziali su telefoni abilitati sono in grado di ridurre gli accessi non autorizzati e l'autenticazione degli utenti. Per creare il distintivo cellulare, i partecipanti caricano una foto sul sito dell'evento e scaricano l'applicazione del distintivo sui loro smartphone.

Quando arriva sul posto, una addetto agli ingressi conferma che l'immagine sull’app corrisponda a chi sta richiedendo l’accesso e convalida il distintivo. All'entrata della manifestazione, gli utenti aprono l'applicazione e toccano un lettore che concede o nega l'accesso in base alla foto convalidata.

Sorveglianza

Telecamere e sensori collocati all’interno e all'esterno della sede aiutano il team di sicurezza se ci sono persone non autorizzate o veicoli sospetti.

I droni stanno diventando sempre più comuni dentro e fuori gli spazi per le riunioni per la loro facilità di utilizzo e, ormai, alta reperibilità.

Se da una parte i filmati aerei sono usati principalmente per scopi di marketing, possono altresì essere utilizzati anche per la sorveglianza. Ci sono molti vantaggi associati all'uso di questi dispositivi. Per citarne uno, ad esempio, possono coprire angoli che le telecamere di sorveglianza non possono raggiungere.

Social media

Ora che molti eventi utilizzano applicazioni mobile con funzionalità social, è ancora più facile per i partecipanti utilizzare Twitter o Facebook per segnalare attività sospette.

Gli organizzatori possono utilizzare i canali social come sistemi di allarme rapido per fare in modo che il personale di sicurezza possa intervenire seguendo il nome dell'evento e l'hashtag.

In conclusione

Prestare maggiore attenzione alla sicurezza ora è un must per qualunque organizzatore di eventi. Per fortuna oggi ci sono molteplici tecnologie disponibili per rafforzare la sicurezza e consentire al personale di affrontare le situazioni potenzialmente pericolose in modo più rapido.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna