Playground Milano League – Il Basket dei campetti diventa protagonista a Milano

18. 03. 21
posted by: mie

Sarà anzitutto un grande contenitore di eventi la prima edizione in assoluto di “Playground Milano League”.

Eventi legati allo sport e alle arti di strada che vedranno coinvolta tutta la città di Milano.

Nel mese di giugno Milano e le sue strade diventeranno protagoniste di un grande evento che nell’idea degli organizzatori, Scuola Basket Sound ASD, porterà nuovo valore alla città.

“Playground Milano League è una grande opportunità per dare continuità ai nostri intenti, partendo dalla strada, intesa come scuola di vita, il luogo dove si sviluppa l’intero percorso del nostro evento”,

dichiara Paolo Avantaggiato, Presidente di Scuola Basket Sound.

 

Un grande evento di Sport

Ma di cosa si tratta, nella pratica?

Nei giorni di sabato 9, sabato 16 e sabato 23 giugno si svolgerà The League, una vera e propria lega di basket 3vs3, maschile e femminile, aperto a tutti, dagli under 14 ai senior.

Pass & Shoot sarà una inedita sfida di passaggio e tiro a coppie senza alcuna distinzione di categoria e di genere.

Non solo sport. Durante il periodo di eventi si svolgeranno quattro contest sulle arti di strada, Street Art Contest, gratuiti e aperti a tutti.

E’ previsto infine per sabato 7 luglio il grande evento finale, THE MINALS, presso il Parco Robinson di via Rimini.

 

Un evento da sponsorizzare

L’importanza dell’iniziativa è sottolineata dal sostegno importante delle realtà direttamente coinvolte, ma anche da importanti sponsor e testimonial d’eccezione.

Oltre al patrocinio del Comune di Milano, del CONI Lombardia, del Comitato Regionale Lombardia FIP e del CSI Comitato di Milano, sono voluti scendere in campo direttamente anche due dei volti più importanti del basket italiano.

Danilo Gallinari, ala della nazionale e dei Los Angeles Clippers e Cecilia Zandalasini, stella nascente della Nazionale italiana, di Schio e protagonista dell’ultimo anello WNBA con le Minnesota Lynx, hanno voluto infatti manifestare il proprio sostegno al progetto.

 

 

L’importanza dello sport come leva di sviluppo sociale ha convinto Coca-Cola, SEA e BCC Milano ad essere sponsor dell’intera manifestazione, contribuendo a fare di Playground Milano League un’occasione di solidarietà.

 

Lo sport come leva sociale

Oltre a valorizzare lo sport come attività fondamentale “per il benessere psicofisico, [Playground Milano League] può anche diventare un mezzo per sostenere partite importanti dal punto di vista sociale”. Dichiara Roberta Guaineri, Assessore Allo Sport del Comune di Milano.

Il progetto, infatti, si pone anche l’obiettivo di generare risorse da destinare alla comunità.

Da un lato i proventi della manifestazione saranno infatti destinati a due Onlus del territorio milanese, L’Amico Charly e Comunità Nuova; dall’altro i campetti protagonisti della lega saranno valorizzati, diventando il fulcro di un’attività comune e più fruibili.

Come partecipare e la formula

The League

Sono previste 4 division con l’attivazione di 9 playground, uno per ogni municipalità.

Nord: Villa Litta; Parco Verga; via Sammartini;

Est: Piazzale Aspromonte; Largo Marinai d’Italia;

Sud: via Tabacchi; un campo ancora da definire per il Municipio 1;

Ovest: Parco La Spezia; via Dezza;

playground campetti basket Milano League Pallacanestro

Potranno iscriversi a partire da lunedì prossimo, 26 marzo, sul sito ufficiale 4 categorie, under 14, under 16, under 18 e senior, maschili e femminili. Saranno eletti i vincitori di ogni Division per ogni categoria e genere.

Pass & Shoot

La competizione sarà aperta anche a chi non partecipa a The League.

E’ prevista una fase eliminatoria tutti contro tutti che stilerà una classifica generale. Lecoppie che avranno realizzato il maggior numero di punto prenderanno parte alle Finali sul Playground di The Minals.

Street Art Contest

L’obiettivo è quello di condividere le diverse espressioni del talento per arricchire le persone attraverso esperienze comuni ed emozioni.

I contest toccheranno 4 arti:

Fotografia: scatti sul mondo street;

Freestyle: Rime, danza, hip-hop e tutto il mondo del freestyle;

Graffiti: nuove forme e colori sui muri della città;

Tech: tecnologia e innovazioni applicate al mondo della strada e della comunità per una città sempre più smart.

playground campetti basket Milano League Pallacanestro street art contest

La fase preliminare ed eliminatoria vivrà sul web. Le fasi finali, che vedranno anche la proclamazione dei vincitori, si svolgerà proprio durante THE MINALS.

THE MINALS

La giornata finale del 7 luglio sarà la grande festa finale del progetto.

Finali di The League, finali Pass & Shoot, Street Art Contest ma anche esibizione di Basket in carrozzina con i ragazzi della Briantea84, campioni d’Italia 20016 e 2017 e vice campioni d’Europa 2017 e un vero e proprio villaggio animato dai Partner e da un’area street food.

Ci piace chiudere con le parole dell’Assessore al Verde del Comune di Milano, Pierfrancesco Maran:

“Questo progetto dimostra come dalla sinergia tra pubblico e privato possano nascere iniziative in grado di valorizzare il territorio e favorire la coesione sociale. [..] questi spazi si trasformano in luoghi di aggregazione, soprattutto nei quartieri più periferici”

perché lo sport e gli eventi con le persone e per le persone sono una fondamentale leva sociale, sono condivisione, sono vita. E noi di Mie Srl siamo orgogliosi di essere partner per gli allestimenti di questa importantissima iniziativa.

Maggiori informazioni sul sito http://www.playgroundmilanoleague.com/

 

#eventi #evento #sport #allestimento #campetto #pallacanestro #basket #sportdisquadra #solidarietà #charity #milano #playground #partite #competizione #3vs3

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna