16. 11. 07
posted by: mie

Gli eventi sono avvenimenti che hanno una durata limitata e che nascono con una specifica finalità.

Un evento è un’esperienza unica, organizzata e con un fine specifico (pubblico o privato), ed è unico proprio perché, anche se è ripetuto nel tempo, non ha mai le stesse caratteristiche.

16. 10. 20
posted by: mie

I tempi stanno cambiando…e così dovrebbero anche le nostre abitudini. Ecco 14 cose che ancora sono in uso durante gli eventi, ma di cui non abbiamo più bisogno:

16. 09. 12
posted by: mie

A seconda del tipo di evento che si vuole realizzare, i soggetti interessati possono cambiare ma, di fatto, si parte sempre da una base che è caratterizzata dalla società, se si tratta di un ente privato, o dall’ente, se si tratta di un’organizzazione pubblica, che demandano ad un apparato al loro interno o a una società esterna la progettazione dello stesso.

16. 11. 03
posted by: mie

Gli eventi  rappresentano una leva di comunicazione che permette il contatto “diretto” con pubblico interno, dealers, consumatorio semplici spettatori, trasmettendo in maniera innovativa, senza intermediazioni, i mondi di riferimento di un brand o di un soggetto promotore.

L'organizzazione di eventi è l'applicazione dei criteri di gestione necessari alla creazione e produzione di eventi a carattere commerciale, culturale, celebrativo, relazionale.

16. 10. 17
posted by: mie

Organizzare un evento è un’esperienza importante, emozionante e gratificante, attenzione però a non sottovalutarlo né sopravalutarlo: se da un lato è infatti indispensabile affrontare l’organizzazione di un evento con la massima serietà e cura, dall’altro è altrettanto vero che spesso l’investimento di costi e di tempo è minimo rispetto al possibile ritorno.

16. 09. 08
posted by: mie

COS’E’ UN EVENTO?

Lasciando un attimo da parte le definizioni didascaliche da manuale di marketing, proviamo a definirlo attraverso le sue caratteristiche, quelle peculiarità imprescindibili che lo distinguono e identificano come tale.

16. 10. 25
posted by: mie

Organizzare eventi non è sicuramente un lavoro adatto a tutti. 
Richiede di acquisire e integrare conoscenze disparate; chi li organizza deve essere creativo e ben organizzato, e deve anche avere ottime capacità relazionali.

Gli eventi infatti si creano per e con altre persone, quindi il successo sta innanzitutto nell’essere in grado di ascoltare e capire ciò che i clienti vogliono, e nello sviluppare poi le opportune relazioni con i fornitori.

16. 09. 13
posted by: mie

La parola evento può suggerire numerose accezioni, spaziando tra contesti differenti e situazioni di varia natura, accomunate tuttavia da due fattori senza i quali un evento, per l’appunto, non potrebbe essere definito tale: la condivisione e il coinvolgimento. Per far sì che entrambe le missioni siano portate a compimento, è necessario rispondere adeguatamente alle esigenze del proprio target, attivarsi in caso di crisi, diffondere e comunicare al meglio il progetto da trasformare in evento.

16. 09. 05
posted by: mie

Come dicevamo poco tempo fa ... tutta la vita è evento? 

Ne siamo letteralmente invasi e sempre più sono un momento che segna la nostra quotidianità.